La miglior pasta pomodoro e basilico nasce dalle serre senza terra del Salto

Da Molto ai Parioli una cena per lanciare il rosso Lycopersicon delle colture idroponiche di Colle Cerqueto

ROMA - Una cena per provare «il pomodoro più buono del mondo». La propone il ristorante Molto di viale Parioli 122, che ha recentemente stretto un sodalizio con Ferrari Farm, azienda agricola protagonista di un innovativo sistema produttivo sulle rive del lago del Salto. Il pomodoro a loro dire più buono viene proprio da queste terre ai confini del Lazio, dove intorno all'agriturismo Colle Querceto si innalzano le serre hi-tech in vetro e legno della fattoria più avanzata in termini di coltivazione idroponica.... http://roma.corriere.it/roma/notizie/cronaca/13_settembre_30/molto-cena-miglior-pomodoro-mondo%20-2223378674134.shtml

13/10/2013

Lascia la tua opinione

* campi obbligatori (l'indirizzo email NON verrà pubblicato)

Autore*

email*

url

Commento*

Codice*